Tipicità e Vini d'eccellenza - Ass. clienti: lun-ven 8:30-12:30/14:00-18:00 | info@gustotosto.it | tel. +39 351.8308182

Distilleria Pagura Shop online

La Storia della Distilleria

La storia di Distilleria Pagura iniziò quando nel 1879 Campagna Domenico cominciò la sua attività con il rudimentale alambicco di famiglia.

Distilleria Pagura
L’Alambicco

All’epoca di certo non poteva immaginare che il suo mestiere fosse destinato a cavalcare cinque generazioni e tre secoli di storia. Data la penuria di quel tempo nulla si poteva buttare e quel poco che si otteneva dalle vinacce, già spremute per la produzione del vino, valeva comunque quanto l’oro. E fu l’ingegno e la tenacia di cui era armato questo pioniere nullatenente a consentirgli nel 1904 di realizzare, dopo poco più di 20 anni di lavoro, l’attuale sede della distilleria, lasciata poi in eredità al nipote Lindo Pagura.
L’alambicco è ancora lì, nello stesso punto dove lo sistemò Domenico più di cento anni fa.

Il Territorio

Distilleria Pagura

Osservato dalla prospettiva satellitare, il territorio friulano è chiaramente contraddistinto da due importanti conoidi, formati dal torrente Cellina e dal fiume Meduna. Partendo    dalle montagne i due corsi d’acqua confluiscono proprio a Zoppola, dove ha sede la Distilleria Pagura. La ghiaia portata a valle sin dai tempi delle glaciazioni, ha dato forma nei secoli ai magredi pordenonesi, terre sassose e magre, su cui ora regna incontrastata la coltivazione della vite.
La particolare conformazione del terreno è fonte di un secondo preziosissimo regalo: l’acqua di falda. I torrenti montani, inabissandosi nell’alta pianura sassosa, riforniscono di acqua purissima le falde sotterranee, dalle quali ancora oggi Distilleria Pagura preleva la materia indispensabile per la produzione della grappa.

Il Metodo Pagura

Una scelta semplice ma coraggiosa è alla base del lavoro di Distilleria Pagura: produrre una grappa dal sapore autentico, come in origine, senza compromessi. Distilleria Pagura
Una visita in distilleria nel periodo delle vendemmie permette di assaporare la varietà e
l’intensità dei profumi sprigionati delle vinacce in fermentazione. Sono proprio quegli odori e quei sapori che la distilleria vuole catturare per regalare la possibilità di godere al meglio il gusto vero della grappa.
L’impianto realizzato interamente in rame da artigiani locali, accanto al ‘mestiere’
maturato e trasmesso negli anni, consente all’Azienda di ottenere un distillato dal carattere deciso, dalla personalità precisa e riconoscibile.

Pagamenti sicuri e protetti con  

Shop
Filtri
0 Lista Desideri
0 items Carrello

Carrello

chiudi

Registrati

chiudi

Scroll To Top

VUOI ESSERE AGGIORNATO SU NOVITÀ E PROMOZIONI?

Privacy Policy
I tuoi dati verranno utilizzati unicamente per l'invio da parte nostra di promozioni, news e sconti!