Prodotti tipici italiani Gustotosto Ass.clienti: lun-ven 8:30-12:30/14:00-18:00 | info@gustotosto.it | tel. +39 351.8308182

LA MALVIZZA  Shop online

L’azienda Malvizza nasce dallo spirito imprenditoriale di Gerardo Marano e Loredana Tozza e dall’amore di entrambi sia per i prodotti genuini e di qualità che per la loro terra, l’Irpinia.

La Malvizza
Chi siamo

La ‘Malvizza‘ infatti è una razza di pecora tipica della provincia di Avellino. Sembra che questa parola sia la trasposizione dialettale della locuzione ‘mal vista’ perché, nonostante il manto tendenzialmente chiaro, sul muso e sul volto di questi animali compaiono delle pigmentature nere che in alcuni casi diventano delle vere e proprie macchie. Il latte di questa razza, frutto di incroci e meticciamenti, è particolarmente pregiato.

Perché tributare questa specie dando all’azienda il suo nome? Perché Malvizza si occupa della realizzazione di formaggi e di creme spalmabili di formaggio. Sono prodotti caseari di alta qualità, derivati da formaggi di pecora e di capra, e lo fa nel suo laboratorio a Monteforte Irpino, nel cuore del paese.

La Malvizza
La mungitura

 I fornitori Malvizza sono tutti irpini e campani. Gli allevamenti di riferimento sono diretti da gestori che rispettano molto gli animali, i loro ritmi, il loro ciclo produttivo. Le loro greggi sono libere, non in stalla se non di notte. Tutto il giorno pascolano su terreni circondati da boschi e accarezzati da corsi d’acqua e laghetti dove abbeverarsi. Questo fornisce la garanzia della qualità del prodotto, ma anche del gusto, che è unico, esattamente come le caratteristiche del territorio dove il gregge si trova.

I barattolini Gelò provengono dalla lavorazione di formaggi pecorini e caprini prodotti a latte crudo, espressione che significa che il latte viene portato a temperatura di circa 38°, non di più. Ciò permette di abbattere la carica batterica patogena ma non quella cosiddetta ‘positiva’ che, nel corso dell’evoluzione della stagionatura del formaggio, da tutti i sentori e i profumi che caratterizzano un territorio.

Perché la biodiversità è la chiave dei sentori del prodotto? Un allevatore a chilometri di distanza può avere lo stesso modo di allevare, ma se le erbe spontanee di cui si ciba il gregge sono diverse, sarà diverso il sapore del formaggio.

Pagamenti sicuri e protetti con  

Shop
Filtri
0 Lista Desideri
0 items Carrello

Carrello

chiudi

Registrati

chiudi

Scroll To Top

VUOI ESSERE AGGIORNATO SU NOVITÀ E PROMOZIONI?

Privacy Policy
I tuoi dati verranno utilizzati unicamente per l'invio da parte nostra di promozioni, news e sconti!