Ricette

Sbriciolata alle mandorle

Sbriciolata alla mandorle

 

Sbriciolata alle mandorle siciliane

Questa Sbriciolata alle mandorle è un dolce fantastico, impreziosisce ogni occasione. Conclude in bellezza pranzi e cene ed al mattino la sua bontà ti mette di buonumore. Gustosissimo e piuttosto semplice da preparare, da provare assolutamente.

  • Gli ingredienti per il ripieno
    – 240 gr di ricotta (non di più), consigliamo quella di affioramento perché più solida;
    – 1 Confezione di amaretti, circa 170 gr;
    – 35 gr. di zucchero di canna (o se volete usate anche quello bianco);
    – 100 gr di mandorle non pelate più quelle da usare per il decoro (facoltativo) – scopri di più >
    – 1 uovo.
  • Per la pasta
    – 300 gr di farina tipo 2 – scopri di più >
    – 100 gr di zucchero di canna (o bianco);
    – 1 uovo;
    – 100 gr di burro;
    – 1 bustina di lievito in polvere per dolci;
    – Un pizzico di sale.

La preparazione della Sbriciolata

Il ripieno
Prepariamo il ripieno della nostra Sbriciolata alle mandorle cominciando con il tritare grossolanamente in un mixer gli amaretti e le mandorle. Mettiamo il tutto in una ciotola con lo zucchero, mescoliamo. Aggiungiamo la ricotta e l’uovo. Continuiamo ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta. Il nostro ripieno è pronto.

La pasta
In un’altra ciotola mettiamo la farina, lo zucchero, il lievito ed il sale. Mescoliamo, poi aggiungiamo il burro ammorbidito a temperatura ambiente e l’uovo. Impastiamo il tutto con le mani. Il composto non dovrà essere compatto, ma friabile. Lavoriamolo bene con i polpastrelli delle dita e rompiamolo a pezzetti.

Prendiamo una teglia con cerniera dal diametro di 26 cm. e rivestiamo il fondo con la carta forno. Con circa metà dell’impasto formiamo la base compattandola bene. Fatto ciò stendiamo il nostro ripieno aiutandoci con un cucchiaio inumidito d’acqua (aiuterà l’impasto a non attaccarsi al cucchiaio durante la stesura).

Ora ricopriamo il tutto con la pasta restante sbriciolandola (letteralmente) con le mani. Facciamo un po’ di pressione con il bordo di un cucchiaio solo sul contorno, per chiuderla un po’. Decoriamo ora la nostra Sbriciolata con le mandorle.
Mettiamo in forno caldo a 170 c per 40/45 minuti.
Una volta raffreddata cospargiamo a piacere con zucchero a velo di canna.

Provatela, ne farete subito un’altra, buon appetito!

Approfondimenti
Per approfondire origine, storia e caratteristiche della mandorla mymedic.esscopri di più >